Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o navigando sul sito acconsenti all’uso dei cookie. 

Home

gerardo di trolio

Consulente del Lavoro
Consulente in Organizzazione Aziendale
Consulente in Sicurezza sui luoghi di Lavoro
Formatore aziendale e sulla sicurezza sui luoghi di Lavoro
Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione esterno
Conciliatore in sede sindacale
Consigliere e Responsabile Attività Formative e Relazioni Sindacali -  Unione Giovani Consulenti del Lavoro di Salerno

Delegato Fondazione Lavoro n. SA10294FL
 
tel 0898427517 fax 0898422117
P.I. 04989880655
 

Gerardo Di  Trolio, nasce a Calabritto (AV) nel 1971, ove è legato da profondi affetti familiari e trascorre la maggior parte della sua vita a Salerno dal 1980 dopo il ben noto sisma.  Conseguito il diploma al liceo scientifico F.Severi, si laurea in Scienze Politiche con 108/110 con tesi sperimentale depositata presso la Presidenza di Facoltà e successivamente consegue il titolo di abilitazione come Consulente del Lavoro.

Attualmente esercita in Salerno l'attività professionale in vari ambiti dalla consulenza aziendale e del lavoro alla sicurezza sui luoghi di lavoro nonchè alla formazione aziendale e mediazione civile, offrendo la sua opera a prestigiose imprese del territorio campano e non solo. E' delegato della Fondazione Consulenti per il Lavoro al n. SA10294FL, ,Presidente dell'Associazione datoriale  CFC Federazione Nazionale Imprese - FederTerziario, Responsabile di sportello della Cassa Edile Nazionale Industria - C.E.N.A.I, Presidente della Associazione datoriale CFC FEDERERZIARIO AVELLINO, membro del CDA dell'Ente bilaterale FORMASICURO CAMPANIA e conciliatore in sede sindacale..

Come Presidente della F.N.I. Salerno - FederTerziario il suo impegno si è rivolto, negli anni, all'organizzazione e all'attuazione di varie iniziative legate alla formazione professionale, all'organizzazione di vari workshop relative alle politiche attive del lavoro, nonché ala tutela sindacale datoriale per le imprese associate. Al momento è impegnato nella stesura di un testo sulla conciliazione nel campo del lavoro e civile, in collaborazione con professionisti del settore.